Autobus travolge un bambino

mag 2019

Esempi di incidenti

Pericolo del punto cieco

Dinamica dell’incidente:

Provenendo da una scuola, l’autista di uno scuolabus intendeva girare a destra. Nella stessa direzione, un ragazzo di undici anni viaggiava con la sua bicicletta, erroneamente, sul marciapiede adiacente. Durante la svolta, si è verificata una collisione tra le parti coinvolte. Il ragazzo si è schiantato nell’area di ingresso anteriore contro l’autobus ed è stato sbalzato dalla sua bicicletta sulla strada.

Parti coinvolte nell’incidente:

Autista di scuolabus e ragazzo in bicicletta

Conseguenze/ferite:

Il ragazzo è rimasto gravemente ferito nella collisione con lo scuolabus.

Causa/problema:

A causa delle velocità di marcia approssimativamente uguali di entrambe le parti e dello spostamento del bus prima della svolta, il ragazzo e la sua bici si trovavano erano nel punto cieco dell’autista per un periodo di tempo più lungo.

Possibilità di prevenzione, elusione delle conseguenze di incidenti/approccio alle misure di sicurezza stradale:

Questo incidente non sarebbe stato evitabile anche con un assistente alle manovre. Gli attuali requisiti di Ginevra richiedono una portata laterale del sensore di 4 metri. La segnalazione del sistema sarebbe comunque avvenuta troppo tardi. Il ragazzo si trovava in questa zona poco prima di colpire l’autobus a sinistra. L’incidente sarebbe stato evitabile da una svolta ancora più attenta e più lenta. Il ciclista avrebbe potuto evitare l’incidente se avesse rallentato una volta individuato il pericolo.

Condividi pagina