Collisione tra camion e scooter

apr 2016

Esempi di incidenti

Dinamica dell’incidente
A un incrocio con semaforo su una strada extraurbana, un camion che procedeva dritto si scontrava con uno scooter proveniente dal senso opposto e che voleva svoltare a sinistra. Entrambi i conducenti avevano la visuale impedita da un secondo camion fermo all’incrocio che voleva svoltare a sinistra.

Veicoli
camion (ca. 80 km/h), scooter (15 km/h)

Conseguenze dell’incidente/lesioni
Il conducente dello scooter è morto nell’incidente. Il conducente del camion è rimasto illeso.

Causa/problema
La visuale del conducente del camion sullo scooter era coperta da un secondo camion davanti che voleva svoltare a sinistra e che aspettava all’incrocio a causa del traffico in senso opposto. Anche il conducente dello scooter non aveva per questo visuale sul traffico in senso contrario. Il guidatore del camion passa il semaforo alla fine della fase del giallo per lui, mentre il guidatore dello scooter svolta nonostante non abbia la visuale libera. Solo dopo 15 metri ca. lo scooter risulta visibile per il guidatore del camion. In questo momento una collisione è inevitabile.

Possibilità di prevenzione, riduzione delle conseguenze/approccio alle misure di sicurezza stradale:
il camion deve fermarsi a semaforo giallo.
Il guidatore dello scooter deve dare la precedenza prima di svoltare. Allo scopo deve aspettare di avere una visuale libera per svoltare con sicurezza.

Condividi pagina