Un camion sfonda i parapetti centrali

giu 2018

Esempi di incidenti

Dinamica dell’incidente:
Un camionista era in autostrada con il suo camion cisterna quando uscì dalla corsia e sfondò i parapetti centrali. Successivamente, il veicolo si ribaltò a sinistra e si scontrò sulla corsia opposta con un autoarticolato in arrivo in senso inverso, il cui autista rimase intrappolato nella cabina di guida. Sul luogo dell’incidente, l’autostrada scorre quasi piana e diritta, il manto stradale era bagnato al momento dell’incidente.

Veicoli:
Due autoarticolati

Conseguenze dell’incidente/lesioni:
Un conducente è rimasto intrappolato e ferito a morte.

Causa/problema:
L’ispezione dei veicoli da parte di un esperto non ha evidenziato difetti tecnici che possano causare o favorire un incidente. Pertanto, l’incidente è dovuto a negligenza o errore umano.

Possibilità di prevenzione, riduzione delle conseguenze/ approccio alle misure di sicurezza stradale:
In determinate circostanze, un sistema di assistenza alla guida (assistente di mantenimento della corsia/ assistenza alla fatica) avrebbe potuto evitare l’incidente o almeno attenuarne le conseguenze. Il sinistro non si sarebbe verificato anche se il conducente fosse stato più attento e concentrato e se il responsabile dell’incidente avesse reagito più rapidamente. Per quanto riguarda le infrastrutture, è necessario riconsiderare l’installazione di dispositivi di protezione intermedia con un maggiore effetto di arresto sulle autostrade.

Condividi pagina